17 Aprile 2024

Linea NF

I concimi Belor Technology della Linea NF mettono insieme forme di azoto prontamente disponibili, ureico ed ammoniacale, con forme di azoto a rilascio programmato da Metilen-urea in modo da nutrire le colture in maniera equilibra­ta, rispettare le loro esigenze ed impostare un'ottimale programmazione delle concimazioni.


Nelle concimazioni tradizionali l'azoto si rende disponibile fin da subito ma, esaurendosi prima che la coltura giunga alla maturazione,
richiede ripetute concimazioni. Nella Linea NF, invece, la presenza di una forma di azoto a rilascio graduale, come la Metilen-urea (polimero di molecole di urea a differente lunghezza), rende l'azoto disponibile nel terreno in maniera programmata e prolungata nel tempo. Tutto ciò evita fenomeni di carenza e/o eccessi di concimazione, perdite per dilavamento e necessità di ripetute concimazioni.


NF coniuga azoto prontamente disponibile con azoto a rilascio programmato e grazie alla presenza della Metilen-urea accompagna le colture durante tutto il loro ciclo vitale.


I concimi della Linea NF sono disponibili per la coltura in maniera programma­ta grazie all'utilizzo bilanciato nei suoi ingredienti della Metilen-urea che favo­risce la reazione chimico-biologica dei microrganismi del suolo. Le condizioni favorevoli all'attività della coltura (temperatura ed umidità) sono le stesse che rego­lano l'attività dei microrganismi del suolo. All'aumentare della temperatura del suolo la quantità di azoto rilasciato sarà maggiore e proporzionale a/l'attività più intensa dei microrganismi; al contrario, all'abbassarsi della temperatura del terreno la quan­tità di azoto rilasciato sarà minore e proporzionale alla più ridotta attività dei micror­ganismi.
Dunque NF favorisce l'attività dei microrganismi utili fornendo carbo­nio e azoto come fonte di energia necessari per i loro processi metabolici.


La disponibilità dell'azoto con l'attività radicale (biodisponibilità di tipo microbiologica).

1 Nutre in maniera completa ed equilibrata la coltura grazie al bilanciamento tra forme di azoto a pronto effetto e a rilascio programmato
2 Annulla le perdite per volatilizzazione e dilavamento
3 Ha un indice salino estremamente basso
4 Semplifica le operazioni colturali in termini di dosaggi, tempistica e costi colturali con aumento delle rese e minor impatto ambientale
5 Promuove lo sviluppo dell'attività microbiologica del suolo fornendo carbonio organico essenziale per i microrganismi utili
6 Una gamma di formulati collaudati in continua evoluzione per ottenere produzioni agricole di qualità
7 Formulazioni azotate, NP e NPK (con fosforo in forme assimilabili e potassiosolubile in acqua) ed eventuali elementi secondari per programmare con estrema elasticità e versatilità la concimazione di presemina e/o copertura di moltissime colture
Scarica le singole schede

siti web by www.ideositiweb.it
cookie